Regole BEC - C.I.A. - BOWLING

Vai ai contenuti

Regole BEC

Storia
Il Bowling europeo Corporativo gioco regolamenti

Introduzione
Anche se le regole generali di gioco BEC non sono affiliate alle norme generali FIQ  e quindi non sono tenuti completamente alle regole più severe. Tuttavia dobbiamo ancora mantenere gli elevati standard richiesti per un campionato come il nostro.
Ci sono diverse regole che sono uniche nel BEC, a causa della natura della nostra organizzazione. Queste regole sono incentrate sulla necessità di rappresentanza della società per cui si lavora o si è pensionati dalla stessa.
La nostra organizzazione si estende su diversi paesi, usiamo 2  lingue principali. Pertanto si possono trovare le regole, sempre in inglese e francese. Dove possibile, ad aggiungere altre lingue al menu.
Prima di accedere ai ns. Campionati, è consigliabile leggere attentamente tutte le regole aggiuntive.




Il 3 luglio 1973, a Londra, durante l'Assemblea Generale del Comitato Organizzatore del Campionato europeo di Bowling Corporativa, il Ladies Championship è stata ufficialmente riconosciuta come tale, e continuerà anche in futuro
Regola B.E.C. recita "Wife Child Husband"
Ci può essere SOLO 1 coniuge, un marito e un bambino per squadra.
Si applica ad ogni evento (Team, doppie, doppio misto).
Regole generali di osservare
Le norme generali di gioco e le regole del torneo FIQ si applicano nello spirito, insieme alle varie regole speciali come previste dal BEC.
Queste regole speciali possono essere trovate sull'elenco dei menu per ogni argomento interessato.
Tutte le norme sono soggette ad interpretazione del Comitato BEC e dovrebbe essere pienamente compreso da tutti i giocatori prima dell'inizio del Campionato.
È responsabilità dei rappresentanti di ogni Paese di garantire che tutti i loro giocatori abbiano letto e compreso il regolamento.

Il BEC, insieme ai suoi collaboratori dei paesi designati, controllerà tutte le squadre per il rispetto delle Normative. In caso di eventuali violazioni, saranno annotate al rappresentante della squadra e informato il relativo Paese. Questo avrà la forma di un primo avvertimento e la squadra dovrebbe adottare misure per correggere l’eventuale violazione. Se la violazione non verrà corretta, o non sarà possibile correggerla, l'Arbitro BEC porterà la questione all'attenzione del Comitato Esecutivo BEC. Cercherà di far prevalere il buon senso, e nel caso prenderà la decisione finale su eventuali azioni appropriate da prendere.

Regola 1 - Eleggibilità

Articolo 1a
Tutte le Nazioni concorrenti devono essere membri del "Bowling Europea Corporativa", e devono aver pagato la loro quota annuale al Tesoriere del Comitato BEC, prima dell'inizio dei campionati.

Regola 1b
L'Associazione Nazionale da cui i partecipanti devono essere iscritti al FIQ - EZ divisione Tenpin.

Regola 1c
Le quote di iscrizione per i campionati annuali devono essere proposti dalla nazione ospitante, ma deve essere approvato dal Comitato del Torneo BEC prima della loro attuazione.

Regola 1d
Tutti i membri di una Squadra, Doppio femminile, o Doppio misto che rappresentano  una società o una organizzazione, devono essere impiegati della azienda per più di 6 mesi, a tempo pieno o part-time (non meno di 16 ore alla settimana). Essi possono anche essere pensionati delle suddette società/organizzazioni. La definizione di un pensionato è quindi: -

1 - All’inizio dei Campionati, DEVE essere titolare di una pensione aziendale.
2 - Se non è titolare di una pensione aziendale, la persona deve essere titolare di una pensione di Stato e non può essere alle dipendenze di un'altra società.
3 - Se un giocatore si è ritirato dalla Società che ha rappresentato al BEC in passato e non ha diritto ad una pensione di Stato o di società, sarà comunque ammesso a rappresentare la vecchia Società.
4 - In aggiunta a questa regola è consentito al coniuge (marito o moglie) a carico o minori (di età inferiore ai 25 anni) per rappresentare il suddetto. Tuttavia devono essere rispettate seguenti regole:
a) Il coniuge deve essere un membro dell’Associazione Sportiva Bowling della Società.
b) Ci può essere solo 1 coniuge per squadra.
c) Si applica ad ogni evento (Squadra, Doppio, Doppio misto).
d) Il Rappresentante Paese certifica il punto a).

Regola 2 - Disciplina

Articolo 2a
La gestione del Campionato è il BEC, rappresentante nel paese della nazione ospitante o di un incaricato. - Lui / Lei sarà responsabile esecutivo del BEC, per l'organizzazione dei campionati interi. - Lui / Lei sarà responsabile per il controllo di tutti i punteggi, la pubblicazione degli stessi e risultati finali per ogni rappresentante paese ed il BEC esecutivo.

Regola 2b
Il BEC Arbitro, sarà responsabile per l'interpretazione generale e far rispettare le regole per tutta la durata dei campionati annuali. Egli risolvere tutte le questioni che possono sorgere, come cadute illegali, guasti, falli, etc .. dove le differenze non possono essere risolte tra i capitani delle squadre, o di qualsiasi altra questione in base alle regole di gioco.

Regola 2c
I capitani delle squadre avranno il compito di controllare i punteggi della squadra avversaria e della propria squadra, deve correggere eventuali errori e firmare entrambi i fogli punteggio prima di lasciare l'area giocatori. Il capitano della squadra è responsabile del comportamento dei suoi membri del team.

Regola 2d
Proteste e ricorsi contro le decisioni del Gestore Campionati, BEC Capitani Arbitro o Squadra, deve essere fatta per iscritto al Segretario Generale del BEC almeno trenta minuti prima della partenza della cerimonia di premiazione. Se, tuttavia, la protesta o il ricorso è riferita prima di giocare le semifinali e finali, la stessa dovrà essere presentata prima dell’inizio della manifestazione. Tali proteste o ricorsi devono essere formulate in inglese o in francese, le lingue riconosciute utilizzate dal BEC.

Regola 2e
La decisione della Giunta BEC sarà definitiva.

Regola 3 - Risultati ex-equo


Articolo 3 bis
Nel caso di risultato uguale tra due squadre, la qualificazione sarà decisa dalla differenza minima tra le serie più alta e la serie più bassa.

Regola 4 - Regolamento FIQ

Articolo 4 bis
Le Norme in materia di fumo per la FIQ si applica – E’ vietato fumare durante il gioco.
E 'anche la politica di BEC che il fumo non è consentito all'interno del centro bowling durante i Campionati.

Regola 4b
Le regole FIQ in materia di consumo di cibo durante il gioco verrà applicata - mangiare cibo non dovrebbe essere autorizzato sulle corsie.
E 'anche la politica di BEC e che il cibo deve essere acquistato solo presso il centro bowling e consumato all'interno del centro stesso, che comprende anche le bevande analcoliche.

Regola 4c
La Regola FIQ relativo al consumo di bevande alcoliche durante il gioco verrà applicato – il consumo di alcol non è consentito durante il gioco.
E 'anche la politica di BEC che i giocatori che sono sotto l'influenza di alcol in misura tale da compromettere la loro prestazione, saranno invitati, dall’arbitro BEC, a non partecipare quale componente della squadra.  

Regola 5 - Divisa di gioco

Articolo 5 bis
I membri della stessa squadra di quattro persone, signore Doppio e Doppio misto devono indossare camicie da bowling identici. Le camicie da bowling devono riportare il nome dell’Azienda, emblema o il logo. Dovrebbero essere indossati pantaloni/gonne (o combinazione) di colore uguale. (Blue Jeans non sono ammessi).

Articolo 5 ter
I giocatori di sesso maschile non son autorizzati a giocare in pantaloncini corti.

Regola 5c
Ogni giocatore dovrà avere la bandiera del loro paese visualizzato sulla camicia bowling. Questa dovrebbe essere preferibilmente sulla manica sinistra.
Bandiera ITALIA misure 6,7 x 4,5


Regola 6 - sponsorizzazione di squadre

Articolo 6 bis
Il nome di uno sponsor non può essere visualizzato su magliette bowling individuali, ma devono rispettare i seguenti controlli: -
- Il nome della Società (nome squadra) deve essere maggiore rispetto al nome dello Sponsor in modo che sia chiaro che la squadra rappresenta ai Campionati.
- L'area di sponsorizzazione sulla maglia Bowling sarà limitata a: -
-Una zona intorno ai 12 centimetri sulla parte frontale superiore sinistro della camicia Bowling (vedi figura) o Bandiera nazionale dalla parte opposta.
-Uno striscione lungo la parte inferiore della parte posteriore della camicia bowling, che non deve superare i 5 centimetri da 25cm (vedi figura).

Articolo 6 ter
L'area del banner non deve essere al di sopra del nome della società (nome squadra)

Articolo 6c
Le aree per il nome Sponsor è indicato negli figure seguenti:


Regola 7 - Giocatori di riserva

Norma dell'articolo 7 bis
In squadre di quattro persone, è consentito l’utilizzo di una riserva. Lui / Lei possono entrare all’inizio di una partita. Modifica il team line-up è consentito solo tra le partite. Una giocatrice di riserva è consentita anche nell’evento di doppio Femminile.

Regola 7 ter
Nessuna riserva è consentita per il doppio misto.

Regola 8 - palle da bowling

Articolo 8 bis
Le bocce utilizzate dai giocatori delle squadre classificate al 1 °, 2 ° e 3 ° posto, possono essere soggette a controlli per la Legalità, a discrezione del Comitato BEC o Arbitro BEC.

Articolo 8 ter
Tutte le attrezzature di gioco delle squadre, che risulteranno Illegali, comporterà l’esclusione delle stesse dal Campionato.

Regola 9 - Formato Campionato

Norma dell'articolo 9 bis
Il numero delle partite giocate nelle qualificazioni sarà fissato dalla nazione ospitante, ma dovrebbero essere 8 o più di 8, sviluppate in più serie.

Norma dell'articolo 9 ter
La semifinale deve essere uguale al numero di partite giocate in una singola serie di qualificazione. Il numero di squadre qualificate per le semifinali dovrebbero essere tanti quanti l'impianto bowling permetterà ma non deve essere superiore al 30% del totale dei partecipanti.

Norma dell'articolo 9 quater
La finale dovrebbe essere giocata su un minimo di 3 partite in un formato scelto dalla nazione ospitante. Il numero di squadre che giocano la finale dovrebbe essere almeno la metà delle squadre qualificate per le semifinali e non devono superare l'80% delle semifinaliste. Queste cifre vanno arrotondate per eccesso.

Regola 9d
Il Comitato Esecutivo BEC rivedrà le cifre reali proposte ogni anno, durante la visita pre-Campionato.

Regola 10 - Premi Titolo

Articolo 10 bis
La squadra con il maggior numero di birilli abbattuti, secondo il formato adottato per il Campionato, da parte del paese ospitante, per quell’anno sarà dichiarata “ Campione Europea Corporativa”

Regola 10b

Il trofeo Presidenti, Titolo di Miglior Nazione partecipante, verrà assegnato al paese con il maggior numero di punti acquisiti "Top Ten". I punti sono assegnati come segue: 1° posto = 10, 2° posto = 9, 3° posto = 8 e così via fino al 10° posto che verrà assegnato 1 punto.

Regola 10c
I singoli titoli e premi non sono assegnati dal comitato BEC. Tuttavia, i premi individuali possono essere eventualmente assegnati dal comitato organizzatore ospitante. Questi premi saranno determinati dal Comitato di accoglienza ed è a loro esclusiva discrezione.
Informazioni di contatto Titolare del trattamento Damiano Trapani +39 338 7381593
sede operativa: Via Valtellina, 7  CAP 20159 Milano (MI) e-mail: damytrapani@gmail.com
Torna ai contenuti